RISPOSTA SBAGLIATA

Chi può uccidere ancora e ancora a sangue freddo e in quel modo? Dove si nasconde l’assassino? E perché il questore non ne sa nulla? Sta fingendo? E il mio vice Santini? Cosa posso dire di lui? Di Marianna Morando e dei suoi occhi viola mi posso fidare? È sempre necessario avere un motivo per uccidere?

Questo si chiede il commissario Armando Incantalupo detto Lupo, travolto dalla sua prima indagine dopo il trasferimento in quella città, con quella pioggia che ricorda Parigi, in quel piccolo commissariato di periferia.

Quando Lupo entra per la prima volta nel suo ufficio anni ’80, fra vecchie cartine geografiche logore e una macchinetta del caffè che ha visto tempi migliori, trova ad accoglierlo un nutrito (ma non quanto vorrebbe) gruppo di agenti abituati a fare molto con quel che c’è. Il suo nuovo mondo prende la forma del corridoio grigio e storto del suo commissariato mentre una timida storia d’amore spunta tra le pagine.

 

Copertina: Brossura
Pagine: 156
Dimensione: cm 13 x 20
Data di pubblicazione: settembre 2020
Edizione: cartacea

Prezzo: euro 12,00

ISBN: 9791280088031

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

COD: N/A Categoria: