SPIA

Il campo del vasaio cela il mistero più grande della storia e Mata Hari, la più celebre spia dell’Occidente, ne custodisce il segreto. Il Terzo Reich vuole dominare il potere che si cela dietro quel mistero. Padre Jean Leon e il suo amico di sempre, padre Anselmo, cercano la soluzione, ma troppi segugi danno la caccia a una sola preda. Ci sono cose che è meglio non sapere e altre che non sapremo mai, come il luogo in cui i tesori più grandi sono nascosti. Ci sono uomini che vorremmo incontrare e altri che speriamo di non incontrare mai, come Dimitri e Gérard. In tutto questo, il Vaticano che parte ha? Sarà possibile sconfiggere il male e alla fine restare innocenti? Mata Hari era veramente una spia o è stata vittima di se stessa?

Una storia che si dipana fra l’inizio del XX secolo, la Seconda guerra mondiale e il 2007, passando attraverso la Francia, la Romania, la Germania, l’Italia, la Cornovaglia, Gerusalemme, l’Olanda, la Spagna, l’Uruguay e il Moresnet, piccolo stato che oggi non esiste più.

Copertina: Brossura
Pagine: 368
Dimensione: cm 13 x 20
Data di pubblicazione: giugno 2020
Edizione: cartacea

Prezzo: euro 16,00

ISBN: 9791280088024

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

COD: N/A Categoria: